• SVILUPPO SOFTWARE

SVILUPPO SOFTWARE

Per far questo, Emaze utilizza un approccio agile e iterativo, rilasciando fasi di progetto immediatamente utilizzabili dal cliente e procedendo poi per approssimazioni successive fino a completare anche il progetto più complesso. La metodologia Agile consente di adattarsi ai cambiamenti dei requisiti durante lo sviluppo del progetto, rispettando i vincoli di costi e tempi di realizzazione, operando sempre nella massima trasparenza.

La sicurezza informatica è parte del DNA di Emaze, che sviluppa rispettando sempre le buone pratiche di sviluppo sicuro, anche grazie a una profonda conoscenza delle reti e degli apparati di telecomunicazioni.

Le tecnologie da utilizzare sono scelte in base allo specifico problema da risolvere. L’attivazione di test automatizzati e l’installazione dell’applicativo sulla rete di test di Emaze ha l’obiettivo di evitare malfunzionamenti e bug critici in produzione al cliente.

 
Sviluppo Software

Osint

“Creiamo software di valore per il vostro business”.

Emaze per fornire software di valore per i Clienti ha scelto la metodologia di sviluppo Agile.

Si affianca al Cliente seguendo passo passo la trasformazione delle idee in prodotti e servizi innovativi che nel loro insieme racchiudono un’elevata complessità. Il progetto prende così forma in maniera incrementale tramite rilasci frequenti di funzionalità finite. In questo modo il Cliente può godere del valore creato fin da subito e se necessario può richiedere ulteriori modifiche migliorative per ottimizzare l’impatto del software nei suoi processi

Anche il progetto più grande può essere affrontato con questa logica: costruito per fasi e approssimazioni iterative, con ciascuna fase pronta ad essere impiegata sul campo.

Questo approccio ci permette di:

  • evitare i problemi connessi con una immediata e completa progettazione di dettaglio del software prima dell’inizio attività di sviluppo, come ad esempio che un particolare tralasciato comporti necessariamente una seconda release del prodotto, oppure che dei KPI non siano raggiunti ma che di questo ci si accorga solo a consegna del progetto, con la necessità di una reingegnerizzazione;
  • adattarsi alle nuove esigenze permettendo di cambiare priorità di sviluppo e funzionalità durante lo svolgimento del progetto. La completa trasparenza che Emaze instaura con il Cliente permette di mantenere i vincoli di costi/tempi;
  • evitare gli sprechi durante il ciclo di sviluppo, dovuti per esempio a quello che viene chiamato “over-engineering”, all’analisi e progettazione di funzionalità ritenute importanti ad inizio progetto e che poi risultano essere marginali.

Emaze sceglie le tecnologie più adatte in funzione della situazione, per ottenere sempre la massima efficienza ed affidabilità.

Emaze fa leva su un gruppo eterogeneo di sviluppatori, tutti dipendenti della Società, per formare per ciascun progetto un Gruppo di sviluppo che in ogni momento riunisca tutte le competenze utili per quella specifica fase del progetto.